All'aeroporto internazionale "Galileo Galilei" scoperti 59mila euro non dichiarati

1' di lettura 23/08/2022 - Nell’ambito del contrasto alle violazioni della normativa valutaria, i funzionari dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (ADM) di Pisa, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale dell’Aeroporto internazionale “Galileo Galilei” di Pisa, con la collaborazione dei militari del Gruppo Guardia di Finanza di Pisa, hanno rinvenuto denaro contante non dichiarato per un valore complessivo per 59.000 euro.

Il denaro è stato rinvenuto nel bagaglio a mano di una cittadina di nazionalità rumena in uscita dal territorio dello Stato con destinazione "Otopeni" (Romania).

Il passeggero non può avvalersi della definizione agevolata in quanto l’importo trasportato supera la soglia di € 40.000.

Per quanto sopra, i verbalizzanti hanno proceduto al sequestro di 24.500 euro in applicazione alla normativa valutaria prevista dal D. Lgs n. 195 del 19/11/2008.






Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2022 alle 10:59 sul giornale del 24 agosto 2022 - 146 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dlYk





logoEV
qrcode